Per realizzare l’automazione di un cancello scorrevole si possono usare due tipi di motori,  il “LIVI” motore adatto a cancelli con peso fino a 900 kg e il “GULLIVER” che è un motore adatto a cancelli con peso fino a 1800 kg.

 

– LIVI, automazione per cancello scorrevole:

Automazione cancelli scorrevoli Aprisystem Piemonte Liguria Cuneo Asti Torino Imperia SavonaMotoriduttore elettromeccanico per cancelli scorrevoli
LIVI è l’accessore per automazione per cancelli scorrevoli fino a 900 kg, che unisce una grande robustezza ed affidabilità ad un design piacevole
ed originale che caratterizza da diversi anni questo prodotto.
Grazie alla frizione meccanica o elettronica, la sicurezza del cancello è garantita.
La centrale è integrata all’interno del carter, facilitando così ancor più la già
veloce installazione del LIVI e la sua programmazione è rapida, precisa e costante.

Caratteristiche Principali:
Automazione elettromeccanica, 230V c.a. e 24V c.c.
Adatto per cancelli fino a 900 kg.
Facile da installare grazie alla piastra regolabile.
Finecorsa a microinterruttori incorporato (su modelli a 230V c.a.). Semplice sblocco manuale a chiave.
Frizione meccanica o elettronica (su modelli RR). Silenzioso.

 

– GULLIVER, automazione per cancello scorrevole:

Automazione per cancelli scorrevoli in Piemonte Cuneo Asti Torino Imperia Savona
Motoriduttore elettromeccanico per cancelli scorrevoli

PER LE GRANDI PRESTAZIONI
GULLIVER è l’automazione per cancelli scorrevoli da 1000 kg fino a 2200 kg, dove è richiesto un uso intensivo. Robustezza e scelta dei particolari sono garanzia di affidabilità nel tempo. Grazie alla gestione elettronica “RR”, la sicurezza è garantita.

La centrale elettronica è integrata all’interno del carter, facilitando così ancor più la già veloce installazione del Gulliver.

Caratteristiche Principali :
Automazione elettromeccanica, 230V a.c. o 400V a.c. o 24V d.c.
Adatto per cancelli da 1000 Kg fino a 2200 Kg.
Ideale per uso intensivo, industriale e condominiale.
Facile da installare, grazie alla piastra regolabile.
Finecorsa a microinterruttori incorporato. Semplice sblocco manuale a chiave.
Freno elettronico per favorire l’arresto “soft” del cancello. Ventilazione interna per favorire un uso più intensivo.
Riduttore in bagno di grasso. Silenzioso.

 

AUTOMAZIONE DI CANCELLI A BATTENTE:

Per realizzare l’automazione di un cancello a battente ad una o due ante si possono usare due tipi di pistoni,  il “LOOK” pistone adatto alla maggior parte dei cancelli e il pistone  “OLI600” che è un pistone oleodinamico adatto a cancelli con numerose aperture.

Automazione di cancelli a battente Piemonte Liguria Cuneo Asti Torino Imperia Savona

 

AUTOMAZIONE DI CANCELLI A BATTENTE A BRACCIO SNODATO:

Per realizzare l’automazione di un cancello a battente ad una o due ante con pilastri di grandi dimensioni si possono usare due tipi motoriduttori con braccio articolato,  il “LIVI502”   adatto alla maggior parte dei cancelli ed  “ANGOLO” che è un motore adatto a piccoli cancelli con ante fino a 2 metri.

Automazione di cancelli a battente braccio snodato Piemonte Liguria Cuneo Asti Torino Imperia Savona

 

AUTOMAZIONE DI CANCELLI A BATTENTE CON MOTORIDUTTORE INTERRATO:

Per realizzare l’automazione di un cancello a battente ad una o due ante c’e la possibilità di poter murare una cassa di fondazione per poter incassare il motoriduttore a pavimento, unendo eleganza e praticità d’uso poiche permette aperture fino a 180°

AUTOMAZIONE DI CANCELLI A BATTENTE CON MOTORIDUTTORE INTERRATO Aprisystem easy gate system prezzi