Portoni Rapidi

 

Le porte e portoni a impacchettamento rapido sono prevalentemente indicate per la chiusura di medi e grandi vani, sia all’interno che all’esterno di qualsiasi tipo di fabbricato industriale.

Le porte ed i portoni a impacchettamento rapidi sono costituiti da una struttura auto-portante in acciaio (zincato, verniciato, INOX) e da un pannello flessibile in poliestere spalmato di PVC ad alta resistenza meccanica, autoestinguente in classe 2.

Il telo è composto da settori orizzontali divisi da barre di irrigidimento in acciaio.
Ampi oblò trasparenti, in numero variabile, garantiscono visibilità di transito e luminosità, aumentando la sicurezza dell’ambiente.

Grazie alla loro particolare struttura possono essere impiegate anche in zone ad elevata presenza di vento, nonché in ambienti frigoriferi.

 

I portoni ad arrotolamento, invece, sono una variante delle porte ad impacchettamento, nate per contenere gli ingombri meccanici, utilizzano un rullo avvolgitore per sollevare il manto.

Le porte e portoni ad arrotolamento sono costituite da una struttura auto-portante in acciaio con finiture in lamiera zincata, lamiera verniciata oppure lamiera in INOX 314 AISI.

Il manto viene realizzato con un PVC in poliestere spalmato ad alta resistenza meccanica, autoestinguente in classe 2 e viene rinforzato con dei settori irrigiditi da barre in acciaio.

Ampi oblò trasparenti garantiscono visibilità di transito e luminosità, aumentando la sicurezza dell’ambiente.

Diverse possibilità di personalizzare i dispositivi di comando e di alimentazione che può essere sia 380 Volt che 220 Volt.