Portoni Sezionali Industriali

portoni sezionali industriali

 

I Portoni Sezionali Industriali , come quelli civili, vengono realizzati con pannelli sandwich H500/600 in doppia lamiera e coibentati allo spessore di 40mm di poliuretano espanso esente da CFC.
portoni sezionali vengono realizzati con misure e soluzioni personalizzate, sia negli scorrimenti che nelle dimensioni.

La facilità di apertura è data da un bilanciamento a molle, la silenziosità, la resistenza agli agenti atmosferici, il buon isolamento termico e il ridottissimo ingombro fanno si che questa soluzione risulti spesso vincente.

La possibilità di avere colorazioni variegate e accessori quali finestrature o sezione di pannelli interamente finestrate, danno a questo tipo di chiusura una grande flessibilità e praticità.

Portoni Sezionali: caratteristiche tecniche

In ambito industriale realizziamo porte sezionali standard con una dimensione fino a 7m di larghezza per 6m di altezza. A progetto possiamo realizzare porte più grandi.

Accessori di serie delle porte sezionali

Guarnizioni perimetrali, maniglia di sollevamento, protezione antipizzicamento.

Accessori a richiesta

Porta pedonale integrata, porta pedonale laterale, finestrature ad oblò tripla ruota in teflon su cuscinetti a sfera, finestrature ad oblò in acciaio inox con vetro stratificato e vetro camera, pannelli interamente finestrati con telaio in alluminio naturale, verniciato RAL o simil legno Golden Oak, fornite in acrilico trasparente, opaco o colorato. Possibilità di avere il pannello con spessore maggiorato 80 mm (con doga da 12 cm).

Portoni Sezionali Industriali: tipologia del pannello

  • Rigato o doga piccola: si presenta con una serie di scanalature sul lato esterno.
  • Doga media: si presenta con una scanalatura a metà altezza.
  • Doga intera: all’esterno la finitura si presenta senza rinforzi.
  • Microdogato (o macrorib): si presenta con delle microdoghe.
  • Cassettone
  • Full Vision: interamente composto da sezioni vetrate ad esclusione dell’ultimo pannello in basso.
  • Microforato: realizzato con telaio in alluminio con riempimento in lamiera microforata spessore 1/1,5 mm, passaggio aria 40 % o 50 % per areazione. Colore standard: telaio in alluminio e riempimento RAL 9006.

Porta sezionale: tipologie di finiture

Il pannello del sezionale classico può avere due tipi standard di finitura esterna:

  • Goffrato legno: ha una particolare marcatura della lamiera che rende al tatto la sensazione di accarezzare una tavola di legno.
  • Goffrato stucco: realizzato con una particolare verniciatura che rendere il pannello al tatto simile alla buccia d’arancia. Lo standard del pannello nel lato interno viene realizzato con questa tipologia di finitura.

Queste due finiture sopra descritte permettono al pannello di dare una forte uniformità mascherando anche nel tempo eventuali ammaccature.

A richiesta è possibile avere una FINITURA:

  • Liscia: pannello realizzato con una verniciatura a superficie liscia, esiste anche in opzione il liscio doppio spessore.
  • Finto legno: viene realizzato applicando un film di pvc colorato con le classiche venature del legno sul pannello stesso.
  • Effetto acciaio: ha una finitura liscia e lucida da assomigliare all’acciaio INOX.
  • Effetto ruggine: ha una finitura liscia e lucida da assomigliare all’acciaio arruginito o simil CORTEN.
  • Antracite grigio: ha una finitura verniciata da assomigliare all’alluminio antracite.

Colorazioni di serie

I colori standard normalmente abbinati a qualche tipologia di pannello sono:

Pannello Doghe Piccole

  • Finitura esterna goffrato stucco o legno: bianco RAL 9016,  marrone RAL 8017, rosso RAL 3000, blu RAL 5010, verde RAL 6005, 6009, grigio antracite RAL 7016, bianco RAL 9002,  argento RAL 9006, 9007.

Tipologie di scorrimento dei portoni sezionali

  • STD: Scorrimento standard con meccanica monoguida. Architrave da 370 mm a 505 mm a seconda delle dimensioni della porta.
  • LHR FM: Scorrimento con meccanica ribassata doppia guida con molle frontali. Architrave da 270 mm a 385 mm a seconda delle dimensioni della porta.
  • LHR RM: Scorrimento con meccanica ribassata a doppia guida con molle a trazione posteriori.
  • HL: Scorrimento alto con architrave parzialmente rialzato. Il portone sale parzialmente prima di girare a 90°.
  • VL: scorrimento verticale con meccanica monoguida – spallette richieste 200 mm. Il portone scorre verticale sulla parete.
  • SI: Meccanica monoguida con soffitto inclinato.

 

VISITA LE GALLERIE FOTOGRAFICHE